Cercare lavoro con LinkedIn

Home  /  Social Network  /  Linkedin  /  Cercare lavoro con LinkedIn

Sembra ormai lontano il tempo in cui cercare lavoro si basava principalmente attraverso lo screening accurato degli annunci pubblicati su siti dedicati o sui siti delle singole aziende. Certo ancora oggi è una via da percorrere per cercare il nostro primo o nuovo lavoro, ma hanno preso piede nuove forme di contatto che mettono in relazione il candidato con le aziende.

Uno degli strumenti più utilizzati per cercare lavoro è sicuramente LinkedIn, questo social network permette, per chi ha anche un semplice profilo base, di spulciare gli annunci di lavoro che le aziende più “social” pubblicano sulla LinkedIn Page aziendale o ancor meglio attraverso la sezione dedicata agli annunci di lavoro.

Infatti tra le molteplici funzioni che LinkedIn offre, come ricerca delle persone, dei gruppi e delle aziende, esiste anche l’opzione “ricerca lavoro“.

Questa è facilmente utilizzabile anche grazie ai filtri che il social network mette a disposizione. Possiamo infatti, dopo essere entrati nella pagina “lavoro”, flaggare diverse opzioni come per esempio: il Paese di riferimento, il cap della città dove si desidera lavorare, il settore di interesse, e le funzioni lavorative.

foto articolo

Dopo la scelta delle opzioni che più rispecchiano le nostre esigenze lavorative possiamo prendere visione degli annunci pubblicati e quindi candidarci a quelli che preferiamo.

A seguito della candidatura possiamo tenere sotto controllo lo stato dell’annuncio e renderci conto anche di quante persone si candidano per quella stessa posizione.

Utile consiglio è quello di vedere se, relativamente all’annuncio di nostro interesse, abbiamo anche dei contatti di rete in comune con l’azienda. Se così fosse, perchè non scrivergli?

Ricordiamoci che il passaparola è sempre lo strumento che funziona meglio, anche nella ricerca del lavoro, in tal caso rivedete per bene la lista dei vostri contatti LinkedIn e informate, tramite un messaggio privato, tutti i vostri ex colleghi, amici e persone con le quali avete collaborato negli anni che siete alla ricerca di una nuova occupazione.

Infine, vi segnaliamo 3 errori da evitare:

  • richiedere l’invito agli utenti di entrar a far parte della propria rete per poi “appioppare” il nostro CV
  • mostrarsi disperatamente alla ricerca di lavoro sul social network
  • avviare discussioni, anche nei gruppi, incentrate sulla vostra ricerca del lavoro
Gianluca De Santo

Gianluca De Santo

Fin da bambino aveva capito come “far girare l’economia” facendo svariati ordini dal catalogo Postalmarket all’insaputa di sua madre e vendendo limonate e settimanali usati durante le vacanze estive, a prezzi concorrenziali ovviamente! Trasferitosi a 19 anni dalla Puglia a Roma per gli studi universitari ora vive da qualche anno a Milano. La sua frase preferita: “Se insisti e resisti, raggiungi e conquisti” (Trilussa).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>