La Company Page su LinkedIn: come crearla e utilizzarla

Home  /  Social Network  /  Linkedin  /  La Company Page su LinkedIn: come crearla e utilizzarla

Come ben sappiamo, LinkedIn è il social network utilizzato soprattutto a scopo di business, sia da liberi professionisti, sia da dipendenti aziendali.

Questo potente strumento è però anche utilizzato dalle aziende, di piccola, media o grande dimensione, per essere presenti sempre di più sul web e far parlare bene di sé.

Le aziende, differentemente dai singoli individui, dovranno essere presenti su LinkedIn non con un account, ma grazie alla Company Page.

La pagina aziendale è un’importante vetrina di presentazione per le aziende e permette di aggiornare in tempo reale informazioni, servizi e novità relative all’azienda stessa.

Prima di vederne l’utilizzo, è bene comprendere come “aprire” su LinkedIn una pagina aziendale.

Per prima cosa è necessario avere un account privato già iscritto sul social network: è tramite questo, infatti, che potremo dar vita alla company page e poterla poi gestire. È opportuno quindi individuare all’interno dell’azienda chi sarà la persona dedicata alla gestione della LinkedIn company page.

Dopo aver eseguito l’accesso sul social network attraverso l’account personale, dovrò aprire la pagina “Aziende” dal menu “Interessi”. Entrato in questa potrò creare la mia pagina aziendale cliccando sul tasto “crea” ed inserire le informazioni che vengono richieste: nome dell’azienda e l’indirizzo email di lavoro.

La-Company-Page-su-LinkedIn-01

La-Company-Page-su-LinkedIn-02

Dopo aver confermato la mia idoneità a creare quella determinata pagina aziendale, posso procedere nel completarla. È importante scegliere la giusta categoria di appartenenza della società stessa in modo che possa essere sempre riconoscibile e rintracciabile dagli utenti.

All’interno della company page si dovrà inserire una foto per la copertina e una di “profilo”, quest’ultima dovrà sempre essere il logo della vostra azienda, chiaro e ben definito!

Tra le informazioni che possiamo inserire ritroviamo: una breve descrizione dell’azienda e di che cosa si occupa, info sui contatti, il settore di appartenenza, la dimensione della società in base al numero di collaboratori, l’indirizzo del sito web e la data di fondazione.

Creata la pagina, sarà nostra cura inserire periodicamente contenuti interessanti, come articoli, annunci di lavoro, informazioni sui servizi o sui prodotti dell’azienda, video di interesse e tutto quello che possa interessare i nostri contatti di LinkedIn.

Non dimentichiamo di informare i nostri contatti dell’esistenza della company page e di “seguirla” in modo da rendere visibile loro ogni nostro aggiornamento: più i nostri contatti condividono le informazioni pubblicate sulla pagina aziendale, più aumenta il numero di follower.

Se avete commesso qualche errore nell’inserimento delle informazioni sulla vostra company page non preoccupatevi, potete in qualsiasi momento aggiornarla e modificarla grazie all’opzione “modifica pagina” che provare nel menu a tendina in alto a destra.

Per avere informazioni sull’andamento e sulle statistiche degli aggiornamenti che pubblicate potete utilizzare lo strumento “analisi”, presente in alto appena sotto l’immagine (logo) di profilo. Questo semplice strumento vi informerà, per ogni elemento pubblicato, sulle visualizzazioni, click e interazioni con quello stesso aggiornamento.

Tutti i nostri aggiornamenti pubblicati potranno essere sponsorizzati a pagamento in modo da poter ottenere più visualizzazioni e aumentare le visite.

Vuoi scoprire tutto su come gestire strategicamente una pagina aziendale e LinkedIn in generale per dare maggiore visibilità alla tua attività? Webinchiaro organizza corsi di formazione specifici sul tema: clicca qui per saperne di più.

 

Gianluca De Santo

Gianluca De Santo

Fin da bambino aveva capito come “far girare l’economia” facendo svariati ordini dal catalogo Postalmarket all’insaputa di sua madre e vendendo limonate e settimanali usati durante le vacanze estive, a prezzi concorrenziali ovviamente! Trasferitosi a 19 anni dalla Puglia a Roma per gli studi universitari ora vive da qualche anno a Milano. La sua frase preferita: “Se insisti e resisti, raggiungi e conquisti” (Trilussa).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>